Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
1.1.IL PARANORMALE - Giorgio di Simone
1.2. Il Mistero della Vita Umana e della Ricerca Psichica
1.3. Perchè siamo sulla Terra
1.4. A proposito di...
1.5. Riflessioni
1.6. wwNw
1.8. L'"ultimo nato"
2.1.CHANNELING - MariaGrazia
2.2. Cos'è il Channeling?
2.3. Comunicazioni da altre dimensioni
2.4. Le Parole del Mondo
2.5. Riflessioni
2.6. wwNw
I NOSTRI OSPITI
Il SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Le Pietre delle Fate
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
3.1. Lo spiritualismo autentico di Victor Hugo

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
A proposito del bicentenario della sua nascita e le iniziative francesi che lo ricordano


Probabilmente è inutile ricordare qui chi era Victor Hugo e cosa egli abbia creato in ogni sua attività politico-letteraria ed anche storica, e come sua instancabile lotta a favore di tutti gli oppressi e diseredati della terra. Ma, in particolare, mi è gradito tornare ancora una volta sulle sue certezze che riguardano l’esistenza dello Spirito e la sua assoluta supremazia rispetto alle miserie di questo mondo. Egli ha espresso queste sue certezze in molti modi ed esse si riscontrano in ogni sua opera, direttamente o in trasparenza….Dal grande romanzo “I Miserabili”, che è sicuramente più di un romanzo e che è stato veramente capito soltanto da poche persone che hanno provato per il maestro uno spontaneo e irresistibile “feeling”, alle altre sue grandi opere poetiche, come “La Légende des Siècles” o “Les Contemplations”, fino ai suoi innumerevoli discorsi di intenso valore umano e sociale, in una ispirata anticipazione dei tempi, oggi non ancora maturi per rendergli atto di ciò che egli ha fatto per l’umanità, soprattutto per quella più povera e sofferente.

In questo, Hugo è stato veramente l’“Uomo secolo”. Nato il 26 febbraio 1802, muore il 22 maggio 1885. Egli, quindi, non ha espresso le sue convinzioni a favore dello Spirito soltanto in quei tre anni – dal 1853 al 1855 – durante i quali partecipò in maniera attiva alle famose sedute medianiche dell’isola inglese di Jersey, nella Manica, quelle cioè che anticiparono magistralmente un certo percorso storico della Ricerca Psichica, ma egli ha espresso le sue convinzioni – per lui razionalissime – durante tutta la sua vita, come si può intendere leggendo e rileggendo i suoi scritti, i suoi discorsi……..

Ad esempio, nel 1885, a Guernesey – altra isola britannica della manica – durante il suo discorso sulla tomba della signora Emilie de Patron, egli ha detto:
“Il prodigio di quella grande partenza che chiamiamo morte, sta nel fatto che coloro che se ne vanno non si allontanano. Essi sono in un mondo di luce, ma assistono, commossi testimoni, al nostro mondo di tenebre. Essi sono in alto e vicini!
Oh! Chiunque voi siate che avete visto svanire nella tomba un essere caro, non vi crediate abbandonato da lui.
Egli è sempre lì.
Egli è al vostro fianco più che mai.
La bellezza della morte, è la presenza. Presenza inestimabile delle anime amate, che sorridono ai nostri occhi in lacrime. L’essere pianto è sparito, non partito. Noi non scorgiamo più il suo dolce viso. Noi ci sentiamo sotto le sue ali!
I morti sono degli invisibili, ma non sono degli assenti…….”

Nella rivista francese “La revue de l’Au-delà”, Claudette Combes ricorda che, a Jersey, Victor Hugo visse una bilocazione, riferita da vari testimoni. Lo si è visto camminare sulla spiaggia, mentre egli non aveva lasciato lo studio. E la stessa signora Combes aggiunge: “Suo figlio Charles ci dice che in Olanda, egli ha incontrato un uomo, sfuggito alla morte, che gli ha raccontato il suo viaggio di andata e ritorno dall’Aldilà (ciò che oggi chiamiamo NDE) in termini stupefacentemente simili a quelli usati dai pazienti del dr. Moody. Il “vecchio poeta dimenticato dalla morte” sapeva. Egli sapeva e lo diceva con quelle parole uniche che appartengono soltanto a lui. “Soltanto Victor Hugo ha parlato, il resto del genere umano balbetta”, affermava Jules Renard…..”

Hugo diceva spesso che la vecchiaia è l’adolescenza dell’infinito. E spesso aggiungeva, ripensando alle tappe della sua laboriosissima vita: “Sono passato in questo mondo ristretto e fallace, senza che i miei occhi lasciassero per un istante l’altro.” Ed ancora: “Cerchiamo di essere attenti e seri di fronte all’exstra-umano donde usciamo e che ci attende…Da ogni parte, l’uomo è circondato da Dio!”

Victor Hugo conosceva la dolorosa necessità della reincarnazione: “Nel suo vertiginoso passato, l’uomo sente rivivere altre vite…”, e respingeva fermamente la concezione di un Dio punitivo, aggiungendo: “L’essere creato…ha le sue azioni come giudici: ogni essere è la sua propria bilancia. Dio non ci giudica…Ogni essere è responsabile. Esso cresce, vive, pensa, condannato da se stesso o da se stesso assolto…”
© G.di Simone - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare i testi, anche parzialmente, senza autorizzazione dell'Autore.



Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui
In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.
Non dimenticarti di iscriverti alle
NewsLetter del SurjaRing!


Vuoi un regalo dal SurjaRing? clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.